Comune Una sforbiciata da 140 milioni

«Non taglieremo nessun servizio ai cittadini milanesi»: lo ha confermato il sindaco Letizia Moratti, ieri, a margine di un incontro sulla medicina del dolore.
Si è tenuto un primo incontro degli assessori sul bilancio comunale. «Certamente questo bilancio per noi non è facile - ha detto il sindaco - perché abbiamo tagliato 190 milioni di euro nei due anni precedenti e 140 milioni quest’anno. È chiaro che tagli come questi non premiano i Comuni virtuosi, perché anche se hanno già effettuato tagli si trovano a dover effettuarne altri. Comunque - ha ribadito - non taglieremo nessun servizio ai cittadini».
«Ci auguriamo - ha concluso Moratti - che con il federalismo fiscale, e quindi con il superamento del criterio della spesa storica con l’attuazione dei costi standard, queste distorsioni siano corrette». L’opposizione attacca, e assicura: «Le rassicurazioni di queste ore circa l’impiego dei dividendi delle partecipate sono assolutamente fasulle».