Comunità online con il social networking

Le cosiddette reti sociali permettono agli utenti di esprimersi liberamente e di conoscere persone che hanno gli stessi interessi

da Milano

Il fenomeno del social networking, ovvero delle comunità che si raccolgono intorno ai grossi centri di interazione digitale come possono essere i blog o i programmi di messaggistica istantanea, è in forte ascesa. Da una ricerca condotta da Metrix Lab su un campione di 1600 utenti europei, suddivisi nella medesima percentuale tra uomini e donne e compresi in una fascia di età tra i 18 e i 45 anni, emergono dati davvero interessanti. Windows Live Spaces è il servizio di blogging usato più frequentemente dai navigatori italiani con il 67% di preferenze. Oltre ad essere il più usato, è anche il «luogo» dove i navigatori amano fermarsi a lungo: il 51% degli intervistati dichiara, infatti, di trascorrere molto più tempo su Windows Live Spaces rispetto a siti simili. Le ragioni per cui gli utenti italiani usano i servizi di social networking sono molte. Al primo posto c'è la possibilità di esprimersi liberamente. Segue la possibilità di guardare gli spazi di altre persone per scoprire quelle con gusti e interessi comuni, da cui consegue, ed è la motivazione presente al terzo posto, la ricerca di nuove amicizie e la possibilità di entrare in contatto con persone che condividono le stesse passioni. Al quarto posto, invece, c'è la necessità di mantenere contatti con amici e parenti, magari lontani oppure di usare il servizio di messaggistica come semplice sostituto del telefono per dare brevi comunicazioni ad altre persone. Ultimo nella classifica: l'uso del blog per un evento specifico. Gli utenti di social networking hanno un rapporto quotidiano con il Web: dall'indagine, infatti, risulta che il 39% degli utenti visita i blog (o aggiorna il proprio) almeno una volta al giorno. Un trend altissimo se si considera che solo il 7% visita i siti di social networking saltuariamente. L'indagine si è occupata anche di stabilire i tempi e le modalità con cui gli utenti di Internet utilizzano i servizi di social networking: circa il 28% degli intervistati dedica all'interazione sociale dai 30 ai 60 minuti, percentuale che scende di poco (23%) per chi passa tra l'una e le due ore davanti al PC, e sale a 24% il numero degli intervistati che trascorrono su blog e programma di messaggistica istantanea addirittura 2 ore al giorno.