Concerto di Dalla all’Istituto dei ciechi

Oggi. Alla Scala, alle 20, la Filarmonica della Scala diretta da Daniel Harding propone una prima di Salvatore Sciarrino e la Settima di Beethoven.
Domani. In Sala Puccini del Conservatorio, alle 21 suona il Trio Mondrian in un programma comprendente composizioni di Ben-Haim, Beethoven, Dvorak. Nella Sala dei Concerti dell’Istituto dei ciechi, alle 18.30, Lucio Dalla propone «Canzone e tradizione musicale italiana».
Mercoledì. Agli Amici del loggione della Scala, alle 16, si proietta La Traviata di Verdi, nell’edizione del Teatro La Fenice di Venezia 2004 diretta da Lorin Maazel e con Patrizio Ciofi come Violetta.
Giovedì. A Palazzo Visconti, alle 20.30, prende vita l’ultimo appuntamento della Shubertiade proposta dalla Gioventù musicale d’Italia con la partecipazione di Mario delli Ponti.
Venerdì. Alla Scala, alle 20, si svolge l’ultima replica delle opere Il Prigioniero di Dallapiccola e Castello del Duca Barbablù di Béla Bartòk, dirette da Daniel Harding.
Sabato. Al museo della Scienza e della tecnica si svolge un concerto sul tema Mozart in Italia con brani di Perti Sammartini, Haydn e Mozart.
Domenica. Alla Scala, fuori abbonamento, alle 20, la Gewndhausorchester Leipzi, diretta da Riccardo Chailly, con il violino di Leonidas Kavakos propone musiche di Brahms, Paert e Ciaikovskij.