Concerto in Duomo con Negramaro e Duncan James

Il programma è ricco di appuntamenti e il Comune ha attivato il sito internet www.milanolive.org e il numero verde 800023583 per dare dettagli precisi e aggiornati di ciascuna iniziativa. Ecco i principali.
Musica. L'evento più atteso è il concerto di Piazza del Duomo, sul cui palco si alterneranno star del pop nostrano e straniero (tra gli altri Lee Ryan, l'ex Blue Duncan James, i Negramaro, Paola e Chiara, le Tatoo, Luca Di Risio, Gemelli Diversi) e, a seguire, musica con i dj di Radio 105 fino alle 5 di mattina. Davanti alla Stazione Centrale, in piazza Duca d'Aosta, concerto di David Van de Sfroos, mentre in Santo Stefano sarà di scena un tributo ai grandi della canzone italiana: Fabrizio De Andrè (concerto di Mauro Pagani) e Giorgio Gaber reinterpretato da Davide Giambrini. In piazza Leonardo da Vinci, spazio alle giovani band, mentre in San Fedele happening dialettale all'insegna della canzone meneghina con Nanni Svampa e il suo collaudato repertorio di Brassens.
Cultura. Tra le opportunità le visite guidate del Touring club a Palazzo Marino e ai luoghi di Mozart (su prenotazione) e alla Scala (fila sul posto dall’una alle quattro e mezza). Al Teatro Dal Verme (ingresso libero) il Poema della Croce di Alda Merini. Un appuntamento nuovo è «Io preferirei leggere», cento libri in cento luoghi diversi della città, con decine di autori e presentazione di diverse novità editoriali.
Spettacolo. Ancora da definire il luogo della performance del Cirque du Soleil. In Piazza Affari sarà il Teatro Franco Parenti di Andrè Ruth Shammah a allestire «Le sacre du primtemps» di Igor Stravinskij. Per gli appassionati di tango, l'indirizzo giusto è il Teatro Nazionale di piazza Piemonte.
Sport. Tra le iniziative, la corsa di tre chilometri da piazza Castello e con la biciclettata di Ciclobby, da piazza Santa Maria delle Grazie alle ore 20.45.
Quartieri. Numerose iniziative grazie ai diversi comitati di zona, dall'Isola a via Paolo Sarpi, da piazzale Corvetto a corso Buenos Aires.