Un concerto jazz per «entrare» nei quadri di Edward Hopper

In occasione della grande mostra Edward Hopper, la Fondazione Roma propone un ricco programma di iniziative collaterali volte ad indagare il rapporto tra il più popolare e noto artista americano del Ventesimo secolo e il suo tempo. Il programma prevede una serie di conferenze, lezioni di approfondimento, letture e concerti, da non perdere in corso di mostra, per saperne di più sulla figura del grande artista. Oggi alle 18.30 in programma la jam sezzion del Biseo-Sanjust Quartet. Ingresso libero.