Concerto in memoria di Walter Sabino

Musica e beneficenza, un connubio sempre più frequente e che sarà protagonista questa sera a Villa Zorn in via Cesare da Sesto, a Sesto San Giovanni (fermata MM1 Sesto Rondò) in occasione di un concerto in memoria di Walter Sabino, giornalista free-lance con una innata passione per la musica tanto da diplomarsi come bassista alla Civica Scuola di Jazz e deceduto più di un anno fa, a soli 34 anni.
In suo ricordo, dunque, un concerto organizzato dal fratello, Alessio Sabino (musicista pure lui) e dalla compagna di quest’ultimo, Sabrina Olivieri (cantante, musicista e compositrice) per una piacevole serata a ingresso e offerta liberi (il ricavato andrà a favore dell’Istituto dei Tumori e per un’adozione a distanza) durante la quale gli estimatori della buona musica potranno godersi un excursus su vari generi musicali, eseguiti da band di professionisti: dal funky al pop, dal soul al jazz, alla musica brasiliana e a quella italiana degli anni Trenta e Quaranta con brani del Quartetto Cetra.\