Concerto di musica sacra col duo Magoni-Spinetti

Musica, presepi, mercatini e tante luci scintillanti . Loano si veste di suoni e colori per le feste di Natale e di fine anno. L'Assessorato al Turismo e alla Cultura ha presentato le iniziative che accompagneranno il natale 2007, un ricco programma di eventi che abbracciano antiche tradizioni e nuovi modi di vivere la festa più attesa dell'anno.
«La musica - dice l'assessore al Turismo e alla Cultura, Nicoletta Marconi - sarà la principale protagonista del programma, insieme ai tanti presepi e al tuffo in mare… di fine anno. Tra gli appuntamenti più attesi ci sono due concerti: il 3 gennaio, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, saranno gli interpreti di un inedito concerto di musica sacra e il 5 gennaio Elena Ledda, cantante e ricercatrice, presenterà a Loano, nell'ambito dell'appuntamento dedicato ai Suoni della Tradizione un programma di canto sacro sardo. Poi i mercatini di Natale e di artigianato artistico, lo spettacolo pirotecnico di inizio anno e i tanti appuntamenti sportivi».
Ad accendere il Natale loanese sarà oggi l’iniziativa «Loano città per la vita - città contro la pena di morte». Alle ore 15.30 in piazza Italia sarà acceso il grande albero di Natale e l'illuminazione artistica di Palazzo Doria, in segno di adesione all'iniziativa promossa dalla Comunità di Sant'Egidio contro la pena di morte. Da domani toccherà all'illuminazione artistica della città, Le mille luci delle feste che vestiranno di luce le vie e le piazze della città.
Natale in musica a Loano propone concerti da venerdì 7 dicembre, tra classico, sacro e profano. Ci saranno poi gli incontri «Libri sotto l’albero», e i tradizionali mercatini di Natale, come quello dell’8 dicembre in piazza Massena e quello del 19 in piazza Rocca che proporrà prodotti di piccolo artigianato realizzati dai bambini delle scuole loanesi.