Una concessionaria si prepara a fornire il pieno «ecologico»

Cesenatico (Forlì-Cesena)Che una concessionaria di automobili sia a emissioni zero suona alquanto curioso. È, però, quello che avviene dal 29 novembre scorso a Cesenatico. La Concessionaria Autoplaya per Opel e Saab ha infatti pensato di festeggiare i dieci anni di vita del suo impianto installando pannelli solari sul tetto per una superficie di circa 1.500 metri quadrati.
La famiglia Sacchetti, titolare della concessionaria, ha mostrato di guardare molto lontano; da tempo stava guardando con interesse a questa soluzione ma solo ora, grazie agli incentivi per gli impianti fotovoltaici e per la coibentazione degli immobili, ha potuto affrontare questo investimento di oltre 500mila euro. L’impianto fotovoltaico sviluppa una potenza di 98 kW ed è in grado di sviluppare 110.000 kWh: 40mila kWh in più rispetto al fabbisogno diretto.
Anziché essere rivenduta all’azienda elettrica, l’eccedenza viene utilizzata per alimentare un impianto di ultima generazione, a sistema Vrf a pompa di calore e a recupero, della Mitsubishi Electric in grado di assicurare il condizionamento degli impianti sia in estate che in inverno. Un sistema dunque a ciclo chiuso, completamente autosufficiente e svincolato da qualsiasi forma di contributo energetico esterno.
E già si guarda al futuro con la progettazione di una ricarica elettrica per auto di tutte le marche: la posizione strategica della Autoplaya, all’ingresso di Cesenatico costituirà un punto di forza in questo senso. Ora non rimane che aspettare la commercializzazione della Opel Ampera per avere un impianto a emissioni zero dove acquistare, secondo i dati forniti dalla casa, un’auto ad emissioni di CO2 di soli 40 grammi/km. Una realizzazione innovativa e coraggiosa, quella dell’Autoplaya, che certamente spingerà molti altri imprenditori a guardare con interesse a questo esempio. Motivo di soddisfazione, per noi che la amiamo, è che l’automobile apra ancora una volta la via all’applicazione di soluzioni ecocompatibili di assoluta avanguardia rispondendo in maniera pratica alle critiche che da più parti le vengono mosse troppo spesso ingiustamente.