Concorso ippico a Villa Litta Pronti alla sfida 150 cavalli

Nel parco i bimbi possono fare il battesimo della sella sui pony

Torna il concorso ippico al parco di Villa Litta, occasione tradizionale per una delle più belle e seguite feste di quartiere di Milano. Oggi ad Affori l’Unione del commercio, con il patrocinio del Comune e in collaborazione con l’Ascoart, l’Apeca, il consiglio di zona 9 e Fise, organizza dalle ore 8 alle 20 l’undicesima edizione del Concorso ippico, a cui partecipano 150 cavalli suddivisi in cinque categorie a seconda della difficoltà del percorso. I tre cavalieri con i migliori punteggi saranno premiati da una giuria composta da arbitri della Federazione italiana sport equestri. Alle premiazioni del pomeriggio assisteranno anche il presidente della Regione Roberto Formigoni, il vicesindaco Riccardo De Corato, l’assessore al Commercio Roberto Predolin.
Nel parco, controllato dalle giacche verdi della Protezione civile, i bambini potranno fare il «battesimo della sella» con i pony, e per l’intera giornata nella zona ci saranno negozi aperti, bancarelle, giostre e spettacoli. Durante la festa resteranno chiuse al traffico via Astesani (con deviazione dei mezzi Atm) e viale Affori.