Il concorso Con il Panathlon vince l’integrazione

Il fair play è uno di quei valori che occorre insegnare in tutti i modi possibile. Soprattutto ai più giovani. Ed è in questo senso che il Panathlon club Genova Levante ha organizzato ancora una volta un concorso destinato alle scuole elementari, medie e superiori. E settecento ragazzi hanno risposto con entusiasmo al tema del concorso: «Lo sport migliora la vita a tutti, abili e disabili». I vincitori sono stati premiati nel corso di una cerimonia che si è tenuta in un Teatro della Gioventù stracolmo. I premi sono stati assegnati alle scuole elementari «Carducci» di Sestri Ponente e «Nazario Sauro» di Genova, l’istituto comprensivo «Marassi Alta» per le medie e i licei «Gobetti» di Sampierdarena e «Gianelli» di Chiavari.
Quest’anno la manifestazione è giunta alla settima edizione e per il 2011 è stato scelto proprio il tema dell’integrazione nello sport creando un sano spirito competitivo tra i ragazzi delle doverse scuole della provincia.