Concorso alla Regione protestano i vincitori

I quindici vincitori del concorso per addetto stampa al Consiglio regionale del Lazio, in attesa di assunzione da un anno, hanno manifestato ieri alla Pisana. I giornalisti hanno chiesto l’immediata stipula dei contratti dopo che, nel febbraio scorso, erano state fatte firmare loro l’accettazione dell’incarico e la rinuncia ad intrattenere altri rapporti di lavoro. Ciò nonostante il Consiglio regionale ha rinviato a data da destinare il loro inquadramento.