Concorso ufficiali: «ghisa» sotto esame

Oggi i vigili milanesi tornano sui banchi di scuola. Duemila ghisa meneghini, infatti, siederanno al PalaSharp per partecipare al concorso per diventare Ufficiali. «Il problema - sottolinea Roberto Miglio del Csa dei vigili di Milano - è che in questo modo resteranno in servizio solo 800 colleghi in tutta la città». L’ultimo concorso risale a nove anni fa, per questo molti ghisa hanno deciso di non farsi scappare questa occasione.
«Quelli che hanno rinunciato al concorso - continua Miglio - hanno dato la disponibilità per fare doppi turni, ma sarà impossibile eliminare del tutto i disagi».