Condannata a 9 anni la nonna pusher di Quarto Oggiaro

VOLANTINI
CONTRO IL SINDACO
Maggio 2004 un’ordinanza dell’amministrazione di Nova Milanese dispone l’allontanamento da casa di una bambina di 5 anni. Si teme che la piccola sia vittima di attenzioni particolari
Fine novembre 2004 dopo 6 mesi la bambina torna a casa. Una perizia del consulente nominato dal Tribunale dei minori mette in luce l’infondatezza delle accuse. Il Comune viene condannato a un risarcimento di 258mila euro
Aprile 2007 il centrodestra distribuisce migliaia di volantini per chiedere che i cittadini non paghino per gli errori della giunta