Condizionata e ventilata: ecco la casa per stare al fresco

Tra tecnologia e comfort la gamma di apparecchi per un’estate senza soffrire

Sono questi i giorni nei quali si deve decidere l'installazione di un impianto di condizionamento, che sia in grado poi di assicurare in piena estate una temperatura ideale contro il caldo e che sia anche in grado di assicurare che nell'aria della nostra casa non vi siano acari, pollini, e magari anche odori poco piacevoli. A comandare innanzitutto sono le dimensioni della nostra abitazione, ed in particolare quelle del locale che più ci interessa climatizzare, sarà così consigliabile scegliere un certo apparecchio piuttosto di un altro. D'estate il tasso di umidità è elevato e tende quindi a creare un clima afoso. Ci sono degli studi che indicano come questo tasso per essere ideale all'uomo debba essere compreso tra il 40 e il 60 per cento.
È quindi importante che in casa nostra si stabilisca un microclima che, per temperatura ed umidità, sia ideale per il nostro benessere fisico. Il progresso della tecnologia da parte delle aziende produttrici di impianti per la climatizzazione permette oggi di avere apparecchi in grado di soddisfare le sempre maggiori e precise esigenze dei consumatori in fatto di comfort ed aria che si respira. La gamma di modelli è ampia e ciascuna si rivela ideale per una specifica necessità.
Così si va dall'apparecchio più elementare da accostare alla finestra per lasciar uscir fuori un tubo articolato, a quelli da mettere a finestra, a quelli da porre in qualsiasi parte alta dei nostri ambienti con un collegamento di sottili tubi che vanno ad una centrale esterna da collocare su un balcone. La varietà è forte anche nel prezzo come anche nel consumo di energia che ben presto potremo leggere sulla bolletta elettrica. C'è sicuramente da dire che in molte regioni del nord Italia il condizionamento per il fresco si rivela di grande utilità per brevi periodi dell'anno, compensato anche da quelli di vacanza, mentre in altre zone c'è una vera e propria necessità per abitare in maniera civile. Oggi questi apparecchi hanno una diffusione di vendita incredibile, ed è facile reperirli nei discount, nei supermercati, da specialisti, e così via, quasi sempre con ottimi risultati pratici.
(hanno collaborato:
Albino Boffi e Michela Orefice)