CONDONO 2002

Chi non ha pagato le rate del condono «tombale» 2002, o le ha versate solo in parte, dopo avervi aderito, adesso rischia grosso: se non verserà il dovuto, gli piomberà addosso un maxi-accertamento valido per l’intero periodo 2003-2011. La sanzione per chi non paga, oltre al maxi-accertamento, è una penale pari al 50% del dovuto. Da questa norma, l’Erario dovrebbe ricavare all’incirca 1,5 miliardi di euro. I miliardi mancanti all’appello del condono sono quattro, ma si sa già che due miliardi e mezzo o anche più sono di fatto inesigibili per fallimento o «fuga» dell’evasore.