Conduttura in tilt: caos a Conca d’Oro

Caos, ieri pomeriggio, in via Conca d’Oro. Strada in parte chiusa e garage immersi dall’acqua a causa dell’improvvisa rottura di una conduttura idrica che attraversa il quartiere di Montesacro. Il fatto è accaduto pochi minuti prima delle cinque, quando sull’asfalto si è aperta una prima voragine dopo la fuoriuscita di un forte getto d’acqua. A squarciarsi, un grosso tubo del diametro di circa un metro. In pochi secondi migliaia di litri d’acqua si sono riversati sul manto stradale, fino a penetrare nei locali al pian terreno e in un paio di garage di alcuni stabili attigui.I box sono rimasti completamente allagati. La carreggiata, divenuta impraticabile, è stata parzialmente sbarrata al passaggio di veicoli e pedoni. Sul posto si sono subito precipitate le squadre dei vigili del fuoco che, con le idrovore, hanno lavorato tutto il pomeriggio per aspirare l’acqua. Almeno una sessantina le automobili che erano parcheggiate nel seminterrato e rimaste danneggiate. Problemi anche per la circolazione dei bus.
A seguito della chiusura di via Conca d’Oro, infatti, l’Atac ha provveduto a modificare il percorso di due linee, quella dell’80 Express e dell’88, dirottando i mezzi su viale Tirreno, piazzale Ionio e via Valle Vermiglia.

Annunci

Altri articoli