Confalonieri «Franceschini? Lamentoso. Meglio D’Alema»

«Franceschini? Si lamenta un po’ troppo. D’Alema? Un kingmaker, ma poi non viene mai fuori nulla». Giudizio di Fedele Confalonieri (nella foto), presidente Mediaset, durante la trasmissione di La7 «Niente di personale», stasera in onda. «Conosco poco Franceschini - ma tutti i giorni ne dice una. Ha il difetto della politica oggi: tutti i giorni c’è una dichiarazione anche su temi tutto sommato bassi. Credo che raccogliamo troppo di queste dichiarazioni. Così i giornali hanno le prime pagine con informazioni non dico inutili, ma relativamente interessanti». Quanto a D’Alema, «è da tanto che non lo vedo - dice Confalonieri -. Ma difese Mediaset come patrimonio del Paese e quindi non posso che ricordarlo con piacere, per quell’occasione».