Una conferenza-concerto per conoscere i segreti della canzone napoletana

Molti i modi per cercare di avvicinarci al complesso e misterioso mondo di una canzone, per poterne godere appieno: questo è proprio ciò che, attraverso parole e suoni, si prefigge di fare la pianista e compositrice Cinzia Gangarella nell’ambito dei concerti ospitati dal teatro Tor Bella Monaca. Dopo il grande successo del primo incontro, l’appuntamento con «Raccontare la musica» è per domani sera alle 21, per dare vita a una riflessione in musica sulla canzone napoletana di ieri e di domani, con la partecipazione di Miranda Martino, della clarinettista Simona Scarone e del violoncellista Massimo Pescosolido. La serata si articolerà in tre parti: prima la conferenza sull’argomento musicale del concerto, per inquadrare il compositore e la sua epoca nella maniera più accurata e stimolante possibile; seguirà una parte musicologica con l'analisi di partitura, stile, scelte tematiche e forma dell'opera e, infine, l’esecuzione dell’opera vera e propria.