La confessione tv dopo il lungo silenzio

Per otto mesi hanno rifiutato qualunque commento, cercando in ogni modo di sfuggire all’assedio mediatico che ha stretto Garlasco in una morsa per settimane. Pochissime le dichiarazioni trapelate dalla famiglia Poggi. All’indomani del delitto, la solidarietà ad Alberto Stasi. E una volta emerse le ombre sul fidanzato della figlia uccisa, una presa di distanza da quel ragazzo che loro consideravano insospettabile. Per la prima vera intervista, i Poggi hanno scelto Mattinocinque, il programma della mattina di Canale 5, lo show contenitore che parla alle famiglie. E hanno affidato le proprie confidenze a Ilaria Cavo, giornalista già conduttrice di un altro programma Mediaset, «Tempi moderni», non nuova a scoop di cronaca.