Confindustria regala un telefono alle imprese

«Help desk», questo è il nome del nuovo servizio che, a partire dal 18 maggio, Confindustria offrirà alle proprie aziende associate. Un numero verde (800710820) verrà attivato nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 per risolvere dubbi e problemi che interessano principalmente i proprietari delle piccole e medie imprese.
«In questo momento di crisi - spiega il direttore di Confindustria Genova, Paolo Corradi - abbiamo voluto realizzare tre servizi che vanno a coprire aree problematiche legate alla burocrazia, al mercato e all’innovazione».
Le piccole e medie imprese nella Provincia di Genova sono 950, un numero considerevole, che ha spinto Confindustria a creare questi nuovi servizi per i propri associati. «Il più innovativo è sicuramente quello dell’ «help desk» - commenta Fabrizio Ferrari, presidente piccole e medie imprese -. Grazie al numero verde diventerà più facile fornire assistenza su tutti gli aspetti gestionali che riguardano l’azienda, al fine di ottenere la massima semplificazione delle pratiche amministrative e burocratiche, nonchè un valido aiuto per la risoluzione dei problemi dai più semplici a quelli più complessi». I servizi sulle gare e sugli appalti, assieme a quelli inerenti ai finanziamenti regionali, comunitari e nazionali completano il ventaglio di novità presentate da Confindustria. «Le aziende potranno anche rivolgersi a noi - aggiunge Corradi - per avere chiarimenti su procedure, bandi di gara, normative di settore e consulenze».