Confrontare i prezzi? Via computer è più facile

«Più semplice monitorare e paragonare prezzi e prodotti». È il vantaggio dell’acquisto online. Il consiglio arriva dalla Gran Bretagna. dove nell’ultimo quarto del 2008 le vendite on line sono cresciute sempre di più: 13 miliardi e 600 mila euro. Non soltanto i siti come Kelkoo e eBay, ma soprattutto quelli dei grandi magazzini. Mark & Spencer ha rivelato un crollo delle vendite pari al 6,1% in negozio, on line invece c’è stato un incremento del 34%