Confronto Belpietro-Padellaro a Sarzana

Confronto tra Maurizio Belpietro, direttore de Il Giornale, e Antonio Padellaro, direttore de l'Unità, questa sera alle 21 al Paladibattiti della Festa Nazionale de l'Unità dell'informazione, presso l’area Gerardo di Sarzana.
Maurizio Belpietro comincia giovanissimo la sua carriera di giornalista, già a 17 anni pubblica i primi articoli e a 25 anni diventa caporedattore del Giornale di Bergamo Oggi. Da caporedattore dell'Europeo, diviene vicedirettore dell'Indipendente e nel 1995 viene nominato condirettore de «Il Giornale» e successivamente direttore responsabile. Dal 2004 conduce il programma l'Antipatico su Canale5, dove riscuote subito un buon successo nel grande pubblico.
Antonio Padellaro appena laureato in Giurisprudenza inizia la sua carriera giornalistica prima lavorando per l'Ansa e poi per il Corriere della Sera per tanti anni, diventando responsabile della redazione romana. Nel 1990 lascia il quotidiano perché costretto, a suo dire, dal segretario socialista Bettino Craxi. Diviene vice-direttore de l'Espresso e scrive in questo periodo alcuni libri sulle vicende politiche della prima Repubblica. Dal marzo 2005 è direttore del quotidiano l'Unità, su indicazione di Colombo, suo predecessore.
Il confronto tra i due importanti giornalisti si preannuncia decisamente interessante.