Congo, aereo si schianta in fase di atterraggio: il bilancio è di 53 morti

Un aereo di linea si è schiantato all'aeroporto di Kisangani, nella Repubblica democratica del Congo. Il bilancio attuale è di 53 morti, 40 i sopravvissuti. Sull'aereo viaggiavano 112 persone

Kinshasa - È di 53 morti la prima sommaria stima delle vittime dell’incidente aereo avvenuto in fase di atterraggio a Kisangani, nella Repubblica Democratica del Congo. Fino a ora sono stati recuperati dai rottami del Boeing 727 precipitato 40 sopravvissuti, come conferma un portavoce del governo della Repubblica democratica del Congo. Il volo della compagnia privata Hewa Bora, a bordo del quale vi erano 112 tra passeggeri ed equipaggio, si è schiantato mentre tentava di atterrare nell’aeroporto, nonostante il maltempo che imperversava sulla zona. Almeno quaranta sopravvissuti sono già usciti dall’apparecchio, secondo quanto riferisce il portavoce del governo.