Connery scrive libro sulla Scozia

Sean Connery sta scrivendo un libro di memorie che parli di sé ma anche della Scozia, sua terra natale. Il libro verrà pubblicato a settembre dalla casa editrice Canongate, di Edimburgo, in coincidenza con il trecentesimo anniversario della firma del Trattato di Unione tra Scozia e Inghilterra. Connery, che è un fervente attivista per l'indipendenza scozzese, firmerà il libro assieme al regista Murray Grigor. L’attore ha detto che «l'obiettivo è quello di produrre una leggibile e intrigante storia della Scozia, con alcune aggiunte che riguardano le mie vicende personali».