Il Conservatorio ospita Battiato Al Palasharp di scena il «metal»

Se la serata odierna sarà appannaggio dei Sister of Mercy, uno dei marchi storici del dark-punk britannico anni ’80, di scena all'Alcatraz, e del concerto-evento con Davide Van De Sfroos, Patrizia Laquidara e gli Hotel Rif, Taranta Power e Teka P al Teatro Dal Verme per Volgar'Eloquio, la rassegna di Regione Lombardia che celebra il dialetto, domani, invece, a parte l'esibizione alla Casa 139 degli Offlaga DiscoPax (tra indietronica, poesia e politica), grande abbuffata a suon di metal: al Palasharp di Lampugnano fari puntati sui tre titani Judas Priest, Megadeth e Testament, mentre al Rolling Stone toccherà agli svedesi Hammerfall. Grande attesa per il Live in Theatre 2009 di Franco Battiato, quasi 64 anni, che farà tappa in Conservatorio per tre date consecutive, da venerdì a domenica. Infine, le ultime, più avanguardiste tendenze del rock made in New York caratterizzeranno il sabato sera: gli Animal Collective suoneranno al Rolling Stone; gli emergenti School of Seven Bells, alla Casa 139.