La consigliera dell’Ingegnere e la doppia poltrona scomoda

Fa discutere a Bologna il doppio incarico di Silvia Giannini (nella foto), vicesindaco e assessore al Bilancio nella giunta Pd targata Virginio Merola. Giannini, infatti, siede pure nel Cda di Cir, il gruppo industriale che fa capo alla famiglia De Benedetti. In Comune il consigliere del Pdl Daniele Carella ha invocato «una bella istruttoria istituzionale» sui doppi incarichi da affidare al grillino Marco Piazza, presidente della commissione Bilancio. Anche Manes Bernardini, già candidato sindaco Pdl-Lega Nord, insiste sulla sfida al sindaco sulla «trasparenza nelle nomine nelle aziende partecipate». Cavallo di battaglia della campagna di Merola.