Il consigliere devolve sette mesi di paga per comprare l’asino

Comprarsi un asino non ha prezzo, o quasi. Infatti il consigliere comunale di Gangi (Palermo), Roberto Domina, ha rinunciato a sette mesi di indennità di funzione per acquistare il prezioso equino: in ballo c’è anche un importante progetto di pet terapy. Domina non vuol rischiare di bloccare un’iniziativa che dal 4 al 9 aprile prevede un corso di formazione diretto dallo psicoterapeuta Egenio Milonis, presidente dell’associazione abruzzese Asinomania di Introdacqua. «Ho rinunciato a sette mesi di stipendio che mi spettavano - spiega orgoglioso il consigliere comunale siciliano - somme che verrà utilizzata per finanziare lo start up del progetto e diffondere la conoscenza della pet terapy. L’asino può diventare uno strumento riabilitativo nel campo della disabilità psicofisica, in particolari dei più piccoli». Insomma, un gesto equ(in)o e solidale...