Al consigliere Pdci viene impedito di «ficcare il naso»

Che i rapporti tra la Serravalle e i lavoratori non siano idilliaci non è più un mistero. Ne sono testimonianza i comunicati stampa sindacali che parlano di «ricche consulenze e laute buone uscite». Sperperi di troppo che pesano sulle casse della società autostradale. Anche di questo Luca Guerra avrebbe voluto parlare con i lavoratori ma gli è stato impedito. Accesso off limits nella sede della Serravalle di Assago al consigliere provinciale dei Comunisti italiani che, qualche giorno fa, avrebbe dovuto incontrarsi con una delegazione dei dipendenti. Niente di male, l’incontro si è svolto altrove. Piccolo incidente di percorso di un consigliere della maggioranza di governo di Palazzo Isimbardi, colpevole evidentemente di ficcare il naso dove il presidente Filippo Penati non vuole.