Consiglieri Cdl contro Action

I consiglieri della Cdl del IX Municipio non parteciperanno al consiglio straordinario indetto per questa mattina al cinema Maestoso. L’argomento in discussione riguarda l’acquisto da parte di una società dello storico cinema di via Appia Nuova e dei 16 appartamenti attigui e tuttora occupati da altrettante famiglie. A detta dei consiglieri della Cdl «nella discussione si è inserita indebitamente l’associazione Action che, a nome dell’emergenza abitativa vuole strumentalizzare la lotta alla casa per puro interesse di visibilità». «La sede idonea per parlare di problemi del municipio è quella del consiglio municipale», commenta il consigliere di An Luca Pompei.