In consiglio Sea e via Lecco

Il consiglio comunale riparte dopo la pausa natalizia proprio con i temi che durante lo stop dell’aula hanno scaldato la cronaca milanese: Sea e il caso di via Lecco. La Lega milanese, che ha ricevuto il consenso sia dei gruppi di maggioranza che di opposizione, ha chiesto che all’inizio della seduta di giovedì il sindaco o un suo delegato (che sarà probabilmente l’assessore ai Trasporti Giorgio Goggi) relazionino in aula sulla questione della vendita all’asta delle quote comunali in Sea. «Ci sono in gioco centinaia di milioni di euro - afferma il capogruppo del Carroccio Matteo Salvini -, e il sindaco non può decidere tutto da solo, lasciando che il consiglio apprenda le notizie dai giornali». Sono stati i gruppi di opposizione invece a chiedere che lunedì l’aula discuta del caso di via Lecco. Gli assessori Tiziana Maiolo e Guido Manca faranno il punto della situazione, dopodichè ogni gruppo avrà dieci minuti di tempo per esprimere un parere. «È una vicenda - spiega il capogruppo Ds Emanuele Fiano - di cui vogliamo discutere».