Le consulenze d’oro del presidente Illy

Una consulenza d’oro per definire il piano d’azione integrata «ai fini della manovra di competitività e sviluppo economico» della Regione Friuli Venezia Giulia. Peccato che gli studi necessari erano già a disposizione presso il dipartimento per le politiche di sviluppo del ministero dell’Economia. Non solo: il rapporto, costato ben 239.400 euro, è arrivato fuori tempo massimo. Il rapporto «è stato consegnato nel dicembre 2006, troppo tardi per poterne tener conto nel piano strategico, perché nella primavera del 2008 la giunta regionale avrebbe terminato il suo mandato» sostiene la Corte dei Conti. La magistratura contabile punta il dito contro il presidente di allora, della giunta di centrosinistra, Riccardo Illy, e il suo direttore generale Andrea Viero. Se riconosciuti colpevoli dovranno rimborsare i 239.400euro tondi tondi.