Consultorio per aiutare i rifugiati

Nasce a Genova il consultorio per i rifugiati: si chiama «Lo sportello dell'asilo» e ha sede in via Lomellini, nel centro storico. Il nuovo centro, che si propone come un punto di ascolto e di aggregazione, è stato inaugurato ieri in vista della «Giornata mondiale del Rifugiato 2006», che si celebrerà il 20 giugno. Presso i locali dello sportello, in collaborazione con Caritas Roma, si potrà visitare fino al 18 giugno la mostra di fotografie di Elena Marioni dal titolo: «5 minutes in my shoes. Piccole storie di rifugiati». L'iniziativa conferma l'impegno del Comune sul fronte del diritto di asilo, iniziato nel 1993. Dal 2001 Genova costituisce uno dei punti del Programma Nazionale Asilo.