Consumer banking Nasce il primo gruppo integrato

Starfin e Prontoprestiti hanno di recente firmato un accordo preliminare in base al quale Starfin (società di partecipazione cui fanno capo Capital Money, Prestifamily, Capital House e Migliortasso) acquisirà una quota pari al 40% finale di Prontoprestiti. È una partecipazione significativa che va ad aggiungersi a quelle già menzionate e a quelle, altrettanto importanti, in Chiara Assicurazioni (Gruppo Banco Desio) e in Values On. Prontoprestiti è una realtà distributiva specializzata nel prodotto della cessione del «quinto» con una diffusione nazionale. Nel 2007 la società ha raggiunto un volume di monte erogato da 30 milioni. Edoardo Ariano è il direttore commerciale e lo abbiamo incontrato nei suoi uffici di Torino.
Che significato ha la cessione di queste quote e l’ingresso di Starfin nel vostro capitale?
«Abbiamo messo a punto un importante piano industriale. Starfin detiene partecipazioni di controllo sia in Capital Money sia in Prestifamily, due società ben distinte sul mercato che distribuiscono, rispettivamente, mutui casa e prestiti personali. Prontoprestiti intende sfruttare tutte le possibili sinergie con queste reti nel collocamento dei prodotti».
Quali sono le sinergie cui fa riferimento?
«Ogni rete, per servire meglio il cliente, deve essere specializzata nel proprio segmento di mercato. Perciò Capital Money continuerà a vendere mutui, Prestifamily prestiti personali e Prontoprestiti cessioni del “quinto”. Operiamo però su mercati che hanno qualche affinità: pertanto, quando Capital Money riceverà da un cliente richieste di finanziamento diverse dal mutuo, le segnalerà al back office di Prontoprestiti (se cessione) o di Prestifamily (se prestiti) e viceversa in tutte le possibili combinazioni. Il back office della società interessata attribuirà quindi la richiesta a un operatore specializzato che definirà con il cliente l’idoneo contratto. Alla società che ha dato la segnalazione verrà riconosciuta una provvigione».
In pratica, volete creare il primo gruppo integrato di collocamento di prodotti consumer banking?
«Effettivamente sì, ed è questa la parte affascinante del progetto: Capitalmoney, Prestifamily e Prontoprestiti costituiscono la prima realtà italiana che offre contemporaneamente specializzazione verticale nei singoli segmenti di mercato e integrazione orizzontale con il vasto mondo del consumer banking, sempre attraverso operatori specializzati».