«Contestazione? Io stavo in mezzo ai marescialli»

Intervista a Rita Dalla Chiesa, che visse il ’68 da figlia di carabiniere

Rileggere il ’68, l’anno principe della contestazione, attraverso le parole dei «non allineati», dei testimoni che vissero quel periodo da una diversa prospettiva: è questo l’obbiettivo della serie di interviste avviate dal Giornale, serie che si è aperta con Massimo Fini ed è poi proseguita con l’intervista a Vittorio Messori, il ricordo di Mario Cervi, le parole di Santo Versace e la testimonianza di Luigi Negri, il vescovo milanese di San Marino e Montefeltro. Oggi quegli anni invece rivivono nel racconto di Rita Dalla Chiesa, conduttrice televisiva e figlia del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa assassinato dalla mafia il 3 settembre 1982.