Continental, Schaeffler al 49%

Accordo raggiunto nel settore degli pneumatici fra il gruppo tedesco Continental e il gruppo a controllo familiare Schaeffler dopo settimane di trattative. Schaeffler acquisterà al massimo il 49,99% del capitale a 75 euro per azione, con l’impegno a non superare il tetto stabilito per i prossimi quattro anni. Schaeffler si impegna inoltre a non togliere il titolo dalla Borsa. L’offerta di Schaeffler era partita a luglio da 69,4 euro per azione. Garante dell’affare è l’ex cancelliere Gerhard Schroeder.