Continental Lo scorso anno prima dotazione oltre il 32%

Il produttore di pneumatici Continental ha elevato a oltre il 32% nello scorso anno la sua quota di mercato nel primo equipaggiamento in Europa. Complessivamente nel 2008 Continental ha venduto circa 40 milioni di pneumatici per vettura e trasporto leggero ai costruttori. Per il 2009 prevede valori assoluti più bassi di vendite ai produttori di auto e confida che il mercato si riprenderà nel quarto trimestre. Allo stesso tempo continuerà a puntare su accordi vantaggiosi nei Paesi Nafta. Malgrado l’attuale calo nelle vendite di autovetture, il mercato del primo equipaggiamento rimane un aspetto importante degli affari di Continental. Mentre il suo marchio primario è conosciuto ovunque nel mondo sia come partner dei costruttori automobilistici sia come prodotto «premium» nel settore del mercato del ricambio, i marchi Uniroyal, Semperit, Barum, General Tire, Gislaved, Viking, Matador, Euzhadi e Mabor soddisfano varie esigenze di qualità e budget nelle diverse regioni. Continental ha venduto globalmente l’anno scorso circa 110 milioni di pneumatici per auto e trasporto leggero ed è il più grande fabbricante europeo di pneumatici.