Continua la caccia ai talenti del tennis: il 27 dicembre parte il «Lemonbowl»

È ai nastri di partenza il «Lemonbowl by Head-Ttk 2008», torneo per tennisti under 18 che festeggia quest’anno l’edizione numero 24 con la velata speranza di ripetere i numeri record delle passate annate, almeno per quel che concerne le partecipazioni. Sono infatti già 1200 (erano 488 nel 1985 quando la manifestazione si disputò per la prima volta) gli iscritti alla storica manifestazione, che si disputa (dal 27 dicembre al 6 gennaio) nel quadrilatero formato dai circoli «New Penta 2000» (via di Malafede), «Madonnetta tennis park» (via Molajoli), «Eschilo2» (Fosso di Dragoncello) e «Polisportiva Balocco» (via di Casalpalocco).
Il torneo, versione europea dell’Orangebowl di stampo statunitense, è riservato ai giocatori e alle giocatrici delle categorie under 10 (nati negli anni 1998 e 99), 12 (’96 e ’97), 14 (’94 e ’95), 16 (’92 e ’93) e 18 (’90 e ’91) con il patrocinio della Federazione italiana tennis, dell’Unione italiana sport per tutti e in collaborazione con il Comitato regionale Lazio. Per tutte le categorie (compresa l’under 10) sono previsti un tabellone principale da 32 posti, uno di qualificazione e uno di prequalificazione (che comincia proprio oggi), mentre va sottolineato che sono ammessi di diritto al tabellone principale i giocatori stranieri, eventuali tennisti italiani segnalati dal settore tecnico nazionale e gli otto atleti provenienti dalle qualificazioni. È in programma anche un concentramento di under 8, che radunerà i migliori tennisti in erba d’Italia. Tra i milleduecento iscritti vanno ricordati nella categoria under 12 femminile la testa di serie numero uno Diletta Griselli, nell’Under 18 maschile il romano Andrea Massimo Volta (classificato 2-6) che viene allenato dal maestro Giampaolo Coppo (il coach di Francesca Schiavone e Mara Santangelo, per intenderci) e nell'under 18 femminile l’altra capitolina Martina Totò, già trionfatrice lo scorso anno. La storia racconta che il Lemonbowl è stato fucina di ottimi tennisti: Ana Kournikova vinse l’edizione under 12 nel 1992, stesso anno in cui, negli under 16 trionfò Carolina Boniek (che vinse anche l’anno prima fra le under 14) e fra i maschietti (under 12) Federico Luzzi, mentre 5 anni dopo Melena Jancovic trionfò nell’under 12. Da annotare, poi, le 4 vittorie di Yari Natali (che non vinse solo la categoria under 14) e i campioni uscenti: fra i maschi Merzetti (under 8), Borza (10), Harris (12), Cammarata (14), Spinnato (16), Gorgerino (18); fra le ragazze Pafundi (8), Perrone (10), Griselli (12), Zauri (14), Mazzali (16) e Totò (18).