Continua l'effetto Ibrahimovic: boom di scommesse sul Milan campione

Dal 21% delle preferenze registrato prima dell'affare, il Milan campione d'Italia è passato al 35,47%, scavalcando la Roma e diventando la squadra più giocata.

Effetto Ibra sulle scommesse scudetto: l'ingaggio dello svedese ha fatto impennare le puntate sul Milan presso i bookmaker italiani. È boom di giocate in rossonero al banco di Eurobet: l'acquisto di Ibra ha determinato un aumento superiore al 14% nelle scommesse milaniste: dal 21% delle preferenze registrato prima dell'affare, il Milan campione è passato al 35,47%, scavalcando la Roma e diventando la squadra più giocata. E tutte le altre squadre perdono considerazione nelle preferenze degli scommettitori. I giallorossi, ad esempio, sono calati di oltre cinque punti percentuali, l'Inter quasi di quattro, mentre per la Juve vincente si è registrato il 2,87% di tagliandi in meno.
La musica non cambia cambiando il banco: anche su Matchpoint, il colpo di mercato dei rossoneri ha fatto schizzare le giocate sul tricolore al Milan. Stando ai dati forniti dal marchio scommesse di casa Sisal, in meno di una settimana i pronostici sui rossoneri sono cresciuti di 11 punti percentuali, dal 4% al 15%. E anche in questo caso si è verificata un'emorragia di puntate per i nerazzurri, passati dal 72 al 61% delle preferenze totali. Più contenuto il calo per Roma e Juventus, che hanno perso il due e l'un per cento delle preferenze, e si fermano entrambe al 5%.
E anche tra i bookmaker è Ibrahimovic mania. Per Snai, il titolo ai rossonerio è pagato tre volte la posta, poco sopra l'Inter - ancora favorita - data a 2,20. Lontane Roma (7,00) e Juventus (8,00).