Continuano a salire Bund e Btp

I bond della zona euro chiudono in netto rialzo, sostenuti ancora da aspettative di un taglio dei tassi europei, a cui si accompagna l’ipotesi dell’interruzione negli Usa del periodo di stretta monetaria. L’impulso per il rally è giunto dalla pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione di Banca d’Inghilterra. Due membri su sette hanno votato a favore di una riduzione del costo del denaro nel Regno Unito. In chiusura il Btp decennale ha guadagnato 66 centesimi a quota 103; stessa crescita per il future Bund di settembre quotato 122,65.