«Conto sul suo contributo in Europa»

Il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, si è congratulato per l’elezione di Giorgio Napolitano, che «giunge in un momento cruciale dell’integrazione europea». «Ho la certezza - ha scritto Barroso - di poter contare sul suo contributo nel dibattito sull’avvenire dell’Europa». Il presidente della Commissione si è detto anche convinto che con l’elezione di Napolitano a capo dello Stato «il Parlamento italiano ha voluto mettere in evidenza non solo il costante impegno a favore della democrazia e del dialogo ma anche il suo costante impegno a favore dell’Europa unita, nella vita politica italiana e nella sua attività al Parlamento europeo». Barroso ha concluso il suo messaggio con l’auspicio di «poter incontrare al più presto il nuovo presidente».