Contrabbando di sigarette Otto arrestati

Due tonnellate di sigarette di contrabbando e di tabacco grezzo e aromatizzato sono state sequestrate dal comando provinciale della Guardia di finanza. Che, nell’ambito dell’operazione «Cleopatra» ha arrestato 8 persone e ne ha denunciate altre 10, per la maggior parte egiziani, per il traffico illecito di sigarette e narghilè a connazionali e a ristoranti etnici. L'organizzazione, gestita da insospettabili imprenditori di import-export, si sarebbe avvalsa di una rete di macellerie islamiche per piazzare il tabacco di contrabbando.