Contratto con Egl da 490 milioni

Ansaldo Energia ha firmato con la Egl Italia un contratto per la fornitura «chiavi in mano» di un impianto per la generazione di energia elettrica a ciclo combinato da 800 Mw per il sito di Rizziconi (Reggio Calabria) e relativo «long term service agreement» (Ltsa), per un valore complessivo di 490 milioni di euro. Con questo accordo il portafoglio ordini della società di Finmeccanica sale a circa 2.700 milioni di euro. Questa nuova commessa fa seguito a quelle recentemente ottenute dalla società sul mercato italiano per la realizzazione di impianti a Vado Ligure, Napoli Levante, Leini, Sparanise, Moncalieri, siglate rispettivamente con Tirreno Power, Electrabel, Egl, Aem Torino. Il buon avvio del 2006 conferma i risultati ottenuti nel 2005, anno caratterizzato da un significativo miglioramento di tutti gli indicatori economico-gestionali.