Contratto con Eni da 390 milioni

Saipem

Saipem rinnova con Eni il contratto di noleggio per la nave da perforazione in acque profonde, Saipem 10000. È quanto si legge in una nota della società secondo cui il valore del contratto è di oltre 390 milioni di dollari. Eni utilizzerà la Saipem 10000 per attività di perforazione in diverse parti del mondo a partire dal terzo trimestre 2009 e per la durata di tre anni. La durata del contratto - conclude la nota - comprende anche il periodo opzionale di 18 mesi che Eni ha esercitato nell’ambito del precedente contratto di utilizzo della nave. La Saipem 10000 è una nave di perforazione in acque ultraprofonde tra le più tecnologicamente avanzate al mondo, capace di operare fino a 3mila metri di profondità d’acqua grazie a un sistema di posizionamento dinamico e di perforare fino a 10mila metri. A Piazza Affari il titolo Saipem ha guadagnato l’1,19 per cento.