Contratto in Russia da 100 milioni per Ansaldo energia

Ansaldo energia (gruppo Finmeccanica) ha firmato un accordo con la Power machines, principale produttore russo di sistemi per la generazione di energia elettrica, del valore di oltre 100 milioni. Il contratto - spiega una nota - prevede la fornitura di quattro turbine a gas v64.3a con relativi generatori e sistemi ausiliari, destinate ad essere installate in centrali a ciclo combinato nel territorio della Federazione russa. Alla fornitura delle macchine è associata anche quella delle principali parti di ricambio. Finmeccanica ha poi completato l’acquisizione dell’intero capitale di Drs techologies per 81 dollari ad azione pari a un controvalore di 5,2 miliardi comprensivi dell’assunzione di circa 1,6 miliardi di debito.