Contro Prodi basto io

L’aspirante leader del Pd Walter Veltroni si è rimesso i panni del sindaco di Roma e ha negato Piazza Colosseo alla manifestazione su fisco e sicurezza organizzata da Alleanza nazionale. Neanche una telefonata di fuoco con Gianfranco Fini, pare sia bastata. «Non è mai stata concessa per manifestazioni politiche», è la scusa ufficiale, ma solo per «concerti e manifestazioni ludiche», come i maxieventi organizzati dal Comune, a dispetto del vincolo della Sovrintendenza. «Per fare opposizione a Prodi basto io», pare abbia detto...