Controesodo, rientrate a casa 400mila persone

Sono stati oltre 400mila i milanesi che, nel week end appena concluso, sono rientrati dalle vacanze. Secondo il Centro studi Casa Ambiente Territorio di Assoedilizia, l’ultimo controesodo delle festività natalizie terminerà nel pomeriggio di oggi. Soltanto ieri, secondo le stime dell’Osservatorio di Milano, si sono messe in viaggio 150mila persone, rientrate prevalentemente dalle seconde case (60 per cento) e dalle località di montagna o dalle capitali europee (40 per cento). La maggior parte dei rientri è avvenuta in auto (70 per cento), la restante parte in treno (20 per cento) e aereo (10 per cento). La società Autostrade ha definito tutto il week end da «bollino rosso», con particolare riguardo alla fascia oraria compresa fra le 7 e le 11 di ieri mattina. I tratti maggiormente congestionati sono stati la A1 Milano-Napoli all’altezza del capoluogo lombardo, la A4 Milano-Brescia e l’autostrada dei Laghi.