Controlli antiabusivismo: vigile urbano aggredito

Ennesima aggressione ai danni di un vigile urbano. Ieri un agente è stato aggredito intorno alle 19.40 mentre era in servizio antiabusivismo in via della Paglia, a Trastevere. Secondo quanto è stato reso noto da Federico Putti, dirigente Ospol, il vigile, con altri colleghi, stava controllando alcuni commercianti ambulanti di merce contraffatta quando è stato colpito alle spalle da un senegalese armato di bastone. L’uomo avrebbe continuato a colpirlo anche sulla tempia fino a quando un funzionario non lo ha bloccato ma è comunque riuscito a divincolarsi e a fuggire. Soccorso dai colleghi del nucleo di polizia amministrativa l’agente, Paolo P. di 42 anni, è stato trasportato al Fatebenefratelli dove i medici gli hanno fatto una Tac alla testa.