Controlli alla stazione del metrò Ambulante aggredisce un vigile

Un venditore abusivo senegalese ha aggredito nella stazione metropolitana di Sant’Ambrogio un agente della polizia municipale, che cercava di fermarne la fuga. È accaduto sabato intorno alle 11. Due vigili hanno avvicinato cinque venditori. Alla richiesta di documenti, uno di loro ha infilato alcuni ombrelli nello zaino, per poi sbatterlo contro il torace di uno dei due agenti, dandosi alla fuga. Dopo pochi metri è stato fermato da un terzo agente. Ma il senegalese, di stazza robusta, ha reagito scagliandolo contro i cartelli pubblicitari e provocandogli lesioni guaribili in 15 giorni. Dopo alcune fasi di concitazione l’extracomunitario è stato arrestato dai vigili.