Controllore aggredito alla fermata Bologna

Un operatore della Met.Ro. è stato aggredito ieri alla fermata Bologna della metropolitana. Un episodio che ha allarmato l’assessore comunale alla Mobilità sergio Marchi, che oltre a esprimere la solidarietà al lavoratore, ha annunciato che convocherà al più presto i vertici della società. «Quello della sicurezza del personale viaggiante - ha detto Marchi - è un grave problema. Chiederemo a tutte le aziende del trasporto pubblico locale il massimo sforzo per impedire che si verifichino ancora simili incidenti».