Convalescente per l’operazione al cervello Ted Kennedy a sorpresa arriva a Denver

Era dato per assente a causa della grave malattia che l’ha colpito: il suo intervento infatti avrebbe dovuto essere sostituito da un filmato in suo onore. Ted Kennedy, invece, è arrivato a sorpresa a Denver per partecipare di persona alla convention. Appena sbarcato dall’aereo, è stato condotto in clinica perché, recentemente operato per un tumore al cervello, deve essere sotto costante controllo medico. Ma il senatore democratico, «commosso dall’ondata di sostegni che ha ricevuto», ha comunque promesso di presenziare alla kermesse. E anche di parlare alla platea per ringraziare.